Ma che s’è sparsa la voce?

Guardando vetrine.
Una zingara si avvicina per chiedere l'elemosina.
Rifiuto con quella che, sul mio pianeta, definirei cortese fermezza.
Lei:

– Sei arrabbiato?
– Sei nervoso?
– Grandi problemi!

(il precedente)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ma che s’è sparsa la voce?

  1. anonimo ha detto:

    Dove un tuo anonimo conoscente si rallegra della riapertura dei commenti.bebop

  2. Luthor ha detto:

    Per l'ennesima volta. I commenti non erano chiusi, erano solo molto ben nascosti.Un po' come i commentatori anonimi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...