Principio di Heisenberg delle relazioni umane

Se si chiede un consiglio, la risposta sarà influenzata dalla conoscenza di fatti specifici, eventualmente necessaria, e dalle aspettative che il consigliere crede che il richiedente abbia verso la risposta.
Detta X la quantità di informazione necessaria al consigliere, e P il suo grado di vicinanza all’interlocutore, possiamo stimare la perturbazione rispetto al "parere ideale indisturbato" (non osservabile né determinabile con misure) come DeltaX*DeltaP > h/2.
Dove h è quella che, in un momento di caduta di senso del ridicolo, chiameremo costante di Luti.
L’obiezione di Einstein circa il fatto che questa incertezza sia dovuta alla nostra ignoranza di qualche legge fondamentale non verrà qui presa in considerazione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...