Le parole più spaventose

Eguenia Roccella deve essere saltata sulla sedia, ieri, leggendo Pierluigi Battista sul Corriere.
Battista scriveva, prendendo spunto dalla sentenza su Eluana Englaro, che i temi etici sono spariti dall’agenda politica, e che in particolare il Pdl non ha una linea in merito, ma anzi teorizza una "anarchia etica" per evitare scontri interni. Così la Roccella, che è anche sottosegretario al welfare, una volta riavutasi ha scritto al giornale per dire che che non è vero niente: la linea c’è e lei sta al governo appositamente per presidiarla, e l’opinione pubblica se ne accorgerà presto (e forse se ne accorgerà sulla propria pelle anche la famiglia di Eluana, se ci sarà tempo). E’ un vero peccato che nel centrodestra non si portino più, come osserva la stessa Roccella, "gli schemi liberal-liberisti di dieci anni fa", perché in caso contrario qualcuno dovrebbe citare quelle che Ronald Reagan riteneva le nove parole più spaventose della lingua inglese: "I’m from the government, and I’m here to help".
Corriere.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Le parole più spaventose

  1. anonimo ha detto:

    sono undici

  2. NoirPink ha detto:

    Strano paese il nostro dove è d’obbligo il consenso informato ma dove, una volta intrapresi in situazioni d’emergenza i trattamenti medici che richiederebbero consenso, non si può esprimere la propria volontà di non proseguirli.Una signora può rifiutare di farsi amputare una gamba pur sapendo che morirà e giustamente invoca l’art. 32 della nostra Costituzione mentre una persona non può rinunciare ad un trattamento già iniziato senza il consenso suo o di chi può darlo.
    Troppe influenze dell’autorità religiosa e di tanti bigotti hanno bloccato il naturale percorso di quel corpo troppo manipolato e stravolto da mani estranee. E ricordiamo che, solo in Lombardia, ci sono altri CINQUECENTO casi Englaro..
    http://noirpink.blogspot.com/2008/07/attualit-eluana-e-la-vita-come-libert.html

  3. anonimo ha detto:

    Spiacente io sono un bigotto! Decido per i lunghi coltelli perchè non siano i lunghi coltelli a decidere per me.

    Arturo Ui!

  4. anonimo ha detto:

    Off topic: non ci sarà il bailout.

    bebop

    P.S. anche i democrats si sono ricordati di Reagan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...