Prima invece era un’infilata di vagine all’aria

Titolo del Corriere online: Ad Ascot non si entra più senza slip.
Sommario: Obbligatorio per le signore indossarli sotto gli abiti estivi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Prima invece era un’infilata di vagine all’aria

  1. Rhadamanth ha detto:

    Averlo saputo prima…
    😉

  2. anonimo ha detto:

    Ecco perchè i cappelli!

  3. chamberlain75 ha detto:

    e io che l’ho sempre snobbato…

  4. anonimo ha detto:

    Sei: chella ca guarda ‘nterra.

    Il Napoletano non è una lingua, è una poesia.

    bebop – partenopeo

  5. anonimo ha detto:

    Ma possibile che vi perdiate sempre sui dettagli? Scusate ma vi siete chiesti chi Caspio (Mar) è che controlla? No perchè: se tu metti il limite di velocità c’è l’autovelox, se metti il divieto di accesso c’è il sistema di controllo dei varchi… E qui? C’è una telecamera all’ingresso, sotto l’ingresso intendo…
    Arturo Ui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...