Arroganza è forza

A few months ago in these pages, my old teammate Jerry Guscott mused whether Ashton was too good for England. The truth is that he was insufficiently bad.

Stuart Barnes spiega in un lungo, analitico e incontrovertibile articolo del Sunday Times, come una certa dose di ottusa megalomania sia condizione necessaria per il successo (e per la propria serenità, aggiungerei) e soprattutto costituisca un vantaggio strutturale rispetto ad una razionale consapevolezza dei propri e degli altrui limiti.
Lui parla della nazionale di rugby inglese, ma la stessa cosa vale per il mondo del lavoro*. O, a pensarci bene, per le recenti elezioni.
Timesonline.co.uk

*Sì, ho discusso col mio capo venerdì, riuscendo a recitare entrambe le parti in commedia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...