Paese reale, forse

Questa mattina due miei colleghi (ingegneri informatici) hanno chiesto se quell’oggetto bianco che avevo sulla scrivania fosse per caso un iPod, e secondariamente che cosa fosse, in definitiva, un iPod, vale a dire cosa avesse di diverso da un "normale" lettore mp3.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Paese reale, forse

  1. Kerub ha detto:

    siamo mica tutti markettari della Apple!

  2. _Maxime_ ha detto:

    Due persone normali, ecco. 😀

  3. mae ha detto:

    normali?

  4. frinarelli ha detto:

    Se divento anche io così, sparatemi.

  5. anonimo ha detto:

    aaaaah, che boccata d’aria fresca

  6. ilmorris ha detto:

    >cosa avesse di diverso da un “normale” lettore mp3

    La firma? Ops.

  7. anonimo ha detto:

    Si chiama brand e prima o poi ci caschiamo tutti.

    bebop

  8. ilmorris ha detto:

    Vabbè, la firma. E poi proprio tutti tutti no, dai.

  9. anonimo ha detto:

    come sarebbe a dire “due persone normali”?
    non s’era detto che erano ingegneri?

  10. chamberlain75 ha detto:

    il motivo per cui l’ipod è meglio di un qualsiasi altro lettore mp3 è una caratteristica assolutamente inconcepibile per il tipo-ingegnere.
    l’ipod è bello.

  11. Luthor ha detto:

    Siete fuori strada. Il punto non è che non gli piace l’iPod, non sono interessati all’iPod o simili. Il punto è, hanno fatto la domanda con lo stesso tono con cui avrebbero chiesto se quella cosa bianca era un fungitopo elettronico a pile. Non avevano la minima idea di cosa fosse un iPod, cosa ci si facesse, che forma avesse. Le guerre di parrocchia non li sfioravano nemmeno.

  12. ilmorris ha detto:

    Non avevano la minima idea di cosa fosse un iPod, cosa ci si facesse, che forma avesse

    Beati loro. Se applicassero le stesse regole di ingaggio con un’altra decina di sopravvalutati prodotti fuffa raggiungerebbero un invidiabile stato di pace e serenità.

  13. giorgetto2rock ha detto:

    brutti stronzi razzisti.
    cosa avete contro gli ingegneri?
    ci passereste svoi opra un ponte con su scritto “progettato da Dolce e Gabbana”
    f.to
    fronteperlariabilitazionedegliingegnerinellavitasociale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...