Regno delle ombre

Il ministro della Difesa, Arturo Parisi, ha detto a proposito dell’alpino ucciso in Afghanistan che "Giorgio è morto da vivo"
Arturo invece è vivo da morto.
Corriere.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in splinder. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Regno delle ombre

  1. Dilifa ha detto:

    L’hai mandata al Foglio? Sei meglio di Crippa, quando ti ci metti. 😉
    Friedrich

  2. anonimo ha detto:

    ‘pplausi

    (Arturo però stava citando solo il povero Monsieur de La Palisse).

  3. Dandyna ha detto:

    non l’ho capita 🙂

  4. anonimo ha detto:

    PER CAPEZZONE: che cosa significa chiedere a chi sta all’opposizione di correre in soccorso di alcuni spezzoni della maggioranza che non riescono a far valere le loro ragioni all’interno del governo di cui fanno parte anche contro quella stessa opposizione che dovrebbe aiutarli per il bene del Paese? Oppure sono prove tecniche di sopravvivenza nella eventuale Grosse Koalition prossima ventura? A proposito. Stamattina Capezzone, a RR, ha candidamente dichiarato che le persone più ragionevoli presenti in CDM che si sono spese per far innalzare la soglia dei 70000 fino a 75000 sono state…. udite udite: MASTELLA e BONINO! Abbiamo finalmente trovato i difensori liberali del ceto medio ed i propugnatori della crescita e dello sviluppo!!! E dove sono i tagli alle inefficienze, agli sprechi, …? e l’assicurazione sulle calamità? Ma il csx, a suo tempo, non aveva detto che era una norma pro-Mediolanum di Berlusconi? E Capezzone vuol farsi aiutare dagli inciuciari della CDL (o exCDL) per far ciò che non è riuscito a fare dall’interno del Governo!!! Bella davvero questa! La realtà è che si sta solo parando il c… per il dopoProdi. Vuoi mai arrivasse un governicchio tecnico o la G.Koalitionen… Che buffone! E’ diventato davvero un politico all’italiana! Per questo farà ancora più strada… tanto di tavolinetti non ne aveva mai fatti un granchè! Mica scemo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...